Crisi COVID-19: Prenditi La Tua Rivincita Professionale

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

COME CHIUDERE LE VENDITE E PRENDERTI LA TUA RIVINCITA IN QUESTO SCENARIO DI CRISI

Stiamo attraversando un periodo pazzesco, piano d’incognite per il futuro. Ciò nonostante, con le giuste leve, è possibile sfruttare la crisi a nostro favore e diventare dei magneti capaci di chiudere fino al 90% delle vendite.

Molte aziende sono in difficoltà essenzialmente per una ragione: fanno fatica a chiudere le vendite. Ora che si sta aprendo la fase 2, tornare a fatturare è di vitale importanza per andare avanti. In questo post, voglio condividere con te dei consigli preziosi per aiutarti a prosperare in questa crisi e chiudere le vendite in modo efficace.

 

CHE CREDENZIALI HO PER INDICARTI LA STRADA

Prima di passare ai consigli, lascia che ti spieghi quali sono le mie credenziali e quanto sia forte la mia autorevolezza nel campo del digital marketing.

Negli ultimi 4 anni ho formato, assieme al mio socio Matteo Pittaluga, oltre 35.000 imprenditori e professionisti con l’accademia digitale di Marketing Genius. Sempre assieme a Matteo, ho scritto e pubblicato il libro “Nella vita hai 2 opzioni: o molli o vai all in“, che ha scalato le classifiche di Amazon nella categoria “imprese, gestione e strategie”.

Inoltre, io e Matteo abbiamo organizzato Mastermind esclusivi a Dubai, dedicati agli imprenditori che vogliono eccellere.

Come se non bastasse, siamo stati scelti come docenti in digital marketing da parte della Marconi International University nell’ottobre del 2018. A gennaio 2020, la MIA Digital University di Barcellona ci ha scelti anch’essa come docenti.

Un importante riconoscimento personale è stato il premio come uno dei 100 top leader mondiali nel settore dell’e-learning, ricevuto al Global Forum for Education and Learning di Dubai. Ho raggiunto un traguardo così importante grazie all’impegno dei miei studenti, i quali hanno trasformato le loro attività imprenditoriali con risultati eccellenti.

Ultimamente, anche giornali e riviste importanti come Millionaire, Panorama e Il Messaggero mi hanno intervistato assieme al mio socio.

 

IN CHE FASE CI TROVIAMO ORA

Dalle ultime rilevazioni, è emerso che il PIL italiano subirà una contrazione di oltre l’11% quest’anno a causa dell’emergenza COVID-19.

Ci aspetta un impoverimento generale, che porterà molte fasce di consumatori e ridimensionare le loro abitudini di acquisto, come evidenziato anche dal Codacons.

Le persone sono diventate più ansiogene e insicure. Le stime di una depressione economica sono sempre più reali. Anche se fai parte di un settore potenzialmente meno colpito dalla crisi, come quello medico o farmaceutico, è evidente che una situazione del genere è destinata a creare un impatto in tutti i settori dell’economia.

L’unica via per salvarsi dalla crisi è quella di migliorare le proprie competenze e i propri prodotti. Gli ultimi anni hanno visto le piccole attività di business soffrire una concorrenza sempre più globale: la crisi in atto non potrà che accelerare questo trend.

 

VUOI PRENDERTI UNA RIVINCITA? ECCO 3 PILASTRI CHE DEVI APPLICARE!

Come avrai avuto modo di capire anche tu, il Governo italiano, al di là dei proclami, non ha realmente supportato i cittadini e le imprese in difficoltà. Mentre il Governo federale degli Stati Uniti ha supportato le attività produttive, quello italiano è stato bloccato dalla sua inefficienza burocratica e dai paletti dell’Unione Europea.

Questa situazione è aggravata dal fatto che là fuori trovi una concorrenza spietata, che ti porta via i clienti anche se offre prodotti e servizi più scadenti dei tuoi.

Ora, la fase più acuta della crisi sanitaria è alle nostre spalle, e piano piano, tutte le attività produttive riapriranno; si troveranno davanti un mondo completamente diverso, con abitudini di acquisto mutate radicalmente.

Le persone avranno più paura a spendere e investire i loro risparmi e questo fatto si ripercuoterà su tutti i business. Per vincere nel proprio settore, ciascuna impresa dovrà riorganizzarsi.

In pratica, l’unico modo per farcela è diventare un’autorità agli occhi del tuo cliente. Se prima ti bastava essere tra quelli “bravi”, oggi devi essere il migliore nel tuo settore, altrimenti il cliente non ti sceglierà.

Esistono 3 pilastri che, se applicati coerentemente in un sistema, ti permettono di elevarti dalla concorrenza e diventare l’unica opzione nella mente del tuo cliente.

 

PRIMO PILASTRO: BRAND POSITIONING

Il brand positioning consiste nell’essere chiaro e cristallino su chi sei, che cosa vendi e perché il potenziale cliente dovrebbe pagare te e non un concorrente.

Tanti imprenditori e professionisti non sono chiari in ciò che promuovono. Non comunicano adeguatamente il valore differenziante e si lasciano scappare i clienti.

Vuoi trovare il tuo posizionamento efficace in modo pratico e concreto? Puoi partire da questa semplice formula:

 

“Sono (Nome), aiuto (target audience) a risolvere il (problema) attraverso (il mio prodotto o servizio).

 

A differenza di (cosa fanno i concorrenti), io risolvo il problema in/grazie a (elemento differenziante) e questo ti permette di (beneficio unico)”.

 

Nella prima parte della formula chiarisci chi sei e a chi ti rivolgi, evidenziando la tua target audience.

Nella seconda parte, trova il tuo elemento differenziante, quello che ti distingue dai competitor: non puoi permetterti di essere “uno dei tanti”. L’epoca generalista è finita.

Il brand positioning è un’arte ignorata dai più, ecco perché quando inizi ad applicarli non puoi che avvantaggiarti rispetto ai competitor.

Esercitati a trasmettere il tuo posizionamento in tutti i canali digitali nei quali sei presente. Io e il mio socio trasmettiamo un’immagine di coerenza nei contenuti dei nostri canali, mettendo in pratica il principio dell’onnipresenza organizzata.

In sintesi, ecco i benefici che otterrai da un efficace brand positioning:

• Sarai ammirato nel tuo settore

• I tuoi prodotti o servizi saranno desiderati

• Aumenterà la tua autostima grazie ai risultati

• Farai capire agli altri il tuo valore

• Sarai considerato superiore alla concorrenza

 

SECONDO PILASTRO: GESTIONE DEI CONTATTI

Il secondo pilastro consiste nel gestire con successo il contatto che arriva dal web, ovvero il lead management.

Molti professionisti digitali ricevono richieste di “info” da parte di potenziali clienti che poi non si fanno più vivi.

In media, la chiusura dei contatti “freddi”, che hanno appena scoperto l’esistenza di un brand, si aggira attorno al 10% (1 su 10).

Con le tecniche giuste, è possibile far salire il tasso di chiusura delle vendite fino al 90%. Per raggiungere questo risultato, dovrai trasformare queste persone in clienti che non vedono l’ora di pagarti.

Per farlo, devi seguire 2 step iniziali, che hanno come cornice interpretativa la “Teoria degli elementi”.

INDIVIDUA LA PERSONALITÀ DEL TUO CLIENTE CON LA TEORIA DEGLI ELEMENTI

Ho scoperto che ci sono 5 elementi che caratterizzano la personalità di ogni contatto digitale. Questi elementi sono:

Terra: elemento tipico di una personalità analitica, che vuole capire tutti i dettagli di un business; non va forzato nella fase di vendita; fa di tutto per controllare la situazione.

Fuoco: elemento tipico di chi vuole emergere e generare guadagni grazie al suo ingegno.

Luce: elemento che caratterizza una personalità dedita all’aiuto del prossimo. Un lead di questo tipo parla lentamente e va trattato con delicatezza.

Aria: elemento tipico delle presone estroverse, che amano viaggiare e girare il mondo.

Acqua: elemento tipico di una personalità “mutante”, pronta a cambiare spesso idea. Ci vogliono accorgimenti ultra-tecnici per trattare questa categoria di contatti.

Per individuare qual è l’elemento che caratterizza ogni nuovo contatto, osserva le parole chiave che lui enfatizza nei messaggi che condivide con te.

 

TERZO PILASTRO: CHIUSURA DELLE VENDITE

Dopo che ti sei posizionati e hai capito la personalità del tuo potenziale cliente, devi sapere come chiudere la vendita.

Se la persona che ti ha contattato non paga, non puoi aiutarla.

Per chiudere la vendita, la prima cosa da fare è qualificare il buyer. Chi hai di fronte ha il budget per pagarti? Può decidere da solo o è condizionato dagli altri soci? Prende tempo con il classico “ti faccio sapere”?

I tre pilastri che ti ho mostrato non saranno efficaci se tu non sei pronto a diventare un’autorità nel tuo settore: detta le regole e smetti di procacciare clienti.

Non sarai tu a inseguire loro, ma saranno loro a fare di tutto per entrare in contatto con te e pagare per quello che offri: questo è il tuo obiettivo finale.

 

VUOI ANDARE AL NEXT LEVEL? ENTRA NEL SISTEMA AUTHORITY E TRASFORMATI!

Sei intenzionato a fare sul serio e distinguerti dalla massa dei competitor là fuori? Ho messo a punto un metodo personalizzato, che ha portato centinaia d’imprenditori a svoltare: il Sistema Authority. 70 lezioni pratiche che trattano contenuti avanzati su personal branding, copywriting, psicologia della vendita e pianificazione strategica dei contenuti sul web.

Ti insegnerò nel dettaglio le strategie avanzate per attirare solo i clienti che vuoi e chiudere le vendite a un prezzo che rispecchi il tuo valore: accedi ora, blocca il tuo posto e diventa un autrità digitale

Agisci subito e sviluppa la corazza che ti permetterà di trasformarti e superare ogni tipo di crisi

 

Al Tuo Successo

Crisi COVID-19: Prenditi La Tua Rivincita Professionale 1