MINDSET: 7 Step Per Riprogrammarti

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

COME RIPROGRAMMARE IL TUO MINDSET

Ecco 7 step per riprogrammare il tuo mindset

Nella mia vita professionale, mi occupo di aiutare imprenditori e liberi professionisti a raggiungere il successo e sprigionare il loro potenziale. A loro consiglio di investire nelle “high-income skills”, ossia nelle competenze ad alto rendimento. Queste competenze riguardano il digital marketing, il copywriting, le tecniche di vendita e altre discipline che vanno miscelate tra di loro.

Voglio essere duro e sincero con te: raggiungere il successo online è ancora più difficile che farlo off-line. Riuscire a fare soldi velocemente e senza sforzo è quello che tutti vorrebbero, ma sfortunatamente il successo è il premio che si vince dopo una partita a scacchi ben giocata, non certo dopo aver acquistato il biglietto vincente alla lotteria.

Dopo questa premessa, entriamo nel vivo e affrontiamo il tema principale di questo post, ovvero i 7 passaggi necessari per sviluppare un mindset di successo.

PRIMO STEP: “COMPROMESSO” INTESO COME DECISIONE

Intendo il termine “decidere” come l’azione che porta a delimitare una strada ben precisa. Una volta che hai deciso quale percorso scegliere e cosa vuoi diventare, sii pronto a far uscire la tua voce là fuori e a comunicare a tutti la tua scelta.

Potrai trovare persone che non saranno d’accordo la tua decisione, e si divideranno in due categorie:

  • Persone che lo fanno per invidia e perché non sono pronte ad accettare il fatto che tu sia tre spanne sopra di loro:
  • Persone che ti vogliono bene e che temono che, dopo aver preso una certa scelta, tu possa subire dei contraccolpi negativi; la loro intenzione è quella di proteggerti.

La prima categoria di persone difficilmente potrà impensierirti: si tratta di persone con una mentalità mediocre, che hanno eliminato la parola “decisione” dal loro vocabolario.

Per quanto riguarda la seconda categoria, invece, il discorso è già più delicato. Certe decisioni importanti recano con sé un carico emotivo importante, che consiste nel lasciare indietro per un certo lasso di tempo anche le persone a cui sei legato, per poi tornare da loro, riprenderle per mano e portarle nella situazione ottimale che tu hai creato nel frattempo.

Per quanto mi riguarda, ho vissuto gli ultimi anni della mia vita lontano dai miei genitori, ma, grazie al successo che ho raggiunto come formatore ed esperto di digital marketing, ho permesso a mia madre di andare in pensione con 10 anni di anticipo.

Forse hai intrapreso una professione che non ti permette di guadagnare abbastanza e ti domanderai perché tu venga retribuito così male: questo accade perché sei facilmente “sostituibile” con qualcun altro. Nel momento in cui investi in te stesso e ti attrezzi con capacità altamente differenzianti, il compenso che ottieni cambia sensibilmente; se fai parte di una nicchia di professionisti con competenze di alto livello e poco diffuse sul mercato, sarà più facile per te farti pagare molto.

SECONDO STEP: ABBI L’UMILTÀ DI AMMETTERE DI NON SAPERE

“So di non sapere” Socrate

Ho sprecato anni della mia carriera digitale e imprenditoriale a scartare nozioni che non sapevo perché non le reputavo importanti, ritardando la mia crescita professionale.

Non fare il mio stesso errore, ma preparati ad ammettere gli ambiti di competenza nei quali hai più lacune. Dopo aver capito quali sono le tue lacune, inizia e colmarle, scegliendo al massimo due “mentor” da seguire. I mentor sono persone che hanno ottenuto risultati in un settore che a te interessa e che hanno le capacità di darti le giuste imbeccate, affinché tu possa evitare alcuni errori e giungere prima alla meta.

Personalmente i miei due mentor sono:

  • Grant Cardone, il numero uno al mondo nel settore delle vendite;
  • Dan Lok, il numero uno al mondo nella psicologia del posizionamento digitale e nella chiusura delle vendite.

Da questi due mentor, ho appreso competenze verticali per aiutare gli imprenditori a posizionarsi bene online e a chiudere efficacemente le vendite. Prima si impara a creare un valido posizionamento online, poi si arriva a “prendere i soldi al cliente”, nel momento in cui si risolve un problema che gli causa malessere e sofferenza.

Effettuare Skype call con questi mentor e seguire i loro corsi, mi porta ad investire MIGLIAIA di dollari, a breve viaggerò a Los Angeles in un mastermind dedicato a 100 top Influencer mondiali che ho pagato 10 mila euro.

Dopo questi investimenti in me stesso ho capito che se non avessi investito nell’acquisizione delle competenze strategiche, non sarei mai riuscito a proporre il mio messaggio là fuori con forza e autorevolezza.

Se pensi di aver raggiunto la perfezione devi avere l’umiltà di riconoscere che c’è sempre un livello superiore.

“Dicono che la conoscenza è il potere, ma non è vero. La CONOSCENZA APPLICATA è il potere”. 

Non si smette mai d’imparare: preparati a conoscere punti di vista e concetti nuovi, ma non dimenticarti di applicarli nella tua vita reale: un corso con una grande valenza pratica può avere più valore di 10 corsi solo teorici messi assieme.

 

TERZO STEP: IMPARA A ESSERE CHIARO E COERENTE

Continuare a cambiare strada per riposizionarsi genere confusione e incertezza. Scegli una strada e percorrila fino alla fine. Sono co-fondatore, assieme al mio socio Matteo Pittaluga, di “Allinners”, una community di persone che, quando scelgono un percorso, vanno all-in, come nel poker, evitando paure e tentennamenti.

A proposito, ti aspetto dal vivo nell’unico evento dell’anno dedicato a te, che non molli mai.

Hai le info QUI.

 

QUARTO STEP: IMPARA A GESTIRE LA TUA ENERGIA

MindsetIl denaro, per quanto strano possa sembrare, è raffigurabile come una forma di energia.

Coloro che fanno fatica a cambiare la loro vita e che hanno pochi soldi hanno un’energia bassa. Non è possibile avere una mentalità vincente e un’energia negativa.

Ho incontrato persone di altissimo livello, dall’indole sicura, con un’estrema energia. Quest’aspetto energetico non ha per forza a che fare col vestirsi in modo appariscente: ci sono milionari che vanno in giro in jeans e maglietta, ma sprigionano un’energia potentissima, impossibile da ignorare. Hanno sviluppato un mindset anticonvenzionale, e per questo ne raccolgono i frutti.

Il consiglio che ti posso dare per aumentare la tua energia vitale è quello di allenarti e fare sport, anche di prima mattina, mantenendo il corpo allenato. D’altra parte, se gli antichi romani erano soliti affermare “mens sana in corpore sano”, ci sarà pure una ragione, no?

QUINTO STEP: ELIMINA LE PERSONE NEGATIVE

Devi preparati a lasciare fuori le persone negative dalla tua vita. Forse non puoi farlo fisicamente, ma almeno fallo mentalmente: se hai un collega “rompiscatole”, impara a erigere uno schermo davanti a te e a isolarti dalla sua presenza negativa.

È fondamentale isolarsi e staccarsi dalle persone negative che non vibrano con la tua stessa frequenza: in questo modo, rimarrai focalizzato in modo cristallino sui tuoi obiettivi.

SESTO STEP: DEVI SOFFRIRE

Ti voglio introdurre il concetto di sofferenza evolutiva, che ti permette di avanzare perché sei concentrato nel tuo obiettivo. Le persone forti sanno che la sofferenza è parte del gioco e non si tirano indietro davanti alla prima difficoltà.

La sofferenza, dovunque la sperimenti, ti mette di fronte a un ostacolo davanti al quale le persone deboli mollano. Solo soffrendo puoi evolvere veramente e raggiungere i tuoi traguardi.

Se ci pensi, siamo immersi in una società che ha sostituito i concetti della sofferenza e del sacrificio con quelli di pigrizia e comodità; eppure, non conosco nessuna persona di successo che sia riuscita ad arrivare in alto senza soffrire. Un mindset di successo non può fare a meno di questo punto così importante.

“Se persisti e resisti, raggiungi e conquisti”.

Qualche anno fa, lavoravo come i cani: facevo il cameriere di giorno per 12 ore e studiavo di notte; soffrivo, sì, ma sapevo che quello studio notturno mi avrebbe permesso di evolvere più avanti. Studiavo perché sapevo che avrei appreso competenze di alto livello, che mi avrebbero permesso di fatturare oltre 100.000 euro in una notte, vendendo online un centinaio di corsi di grande valore in una volta sola!

Ho imparato ad attrarre abbondanza soffrendo ed evolvendomi un po’ alla volta, tesaurizzando ogni singola esperienza, anche la più traumatica.

SETTIMO STEP: CAMBIA MINDSET

 “I soldi sono come il tuo partner: se non li tratti bene, se ne vanno”. Dan Lok

Il miglior modo per cambiare mentalità è quello di uscire dalla tua zona di comfort. Anche se hai pochi soldi, prova ad andare nel ristorante più caro della tua città e ordinare una bistecca da 30 euro. Non voglio invitarti a sperperare i tuoi soldi, ma a sperimentare un’atmosfera di abbondanza che di solito reputi “difficilmente accessibile” al tuo stile di vita.

Autorizza te stesso a “immergerti” nell’abbondanza: entra in una gioielleria e provati un Rolex, vai in una boutique e indossa un vestito da 6000 euro di Dolce & Gabbana. Anche se non li puoi acquistare, tieni traccia delle sensazioni che si fano strada dentro di te mentre compi queste azioni: come ti senti? È più forte il senso di smarrimento e frustrazione o la sensazione di appagamento?

Impara a premiare te stesso, seguendo il concetto di “wealth trigger”: devi sentirti bene e sperimentare l’abbondanza per poi attrarla nella tua vita.

Spero che questi 7 step ti siano stati utili! Seguili tutti, e riprogrammerai il tuo chip mentale, adottando il mindset delle persone di successo. Non preoccuparti se non otterrai tutto subito: prima di ottenere il successo che ti meriti, dovrai soffrire. L’importante è che non molli!

Nella sezione del mio BLOG, hai altri articoli sul mindset, puoi consultarli qui: ARTICOLI MINDSET

Ho creato un CORSO INTERO sul MINDSET che regalo come bonus ai miei studenti. Non so per quanto ancora sarà disponibile.

Prova a dare un occhiata in questa pagina. Forse lo trovi ancora.

 

Vivi il tuo potenziale

Fabio Gallerani